Libreria online - De Bastiani Editore
Info 0438 388584

Cortina d’Ampezzo 1917 – 1945

5.00 su 5 in base a 1 valutazione del cliente
(1 recensione del cliente)

18,00

È con piacere che salutiamo la pubblicazione di un nuovo studio di Mario Ferruccio Belli, giornalista e voce autorevole nel racconto della storia di Cortina d'Ampezzo.

ISBN: 9788884665522 Categorie: ,
Editore: Dario De Bastiani Editore
Cod: 3155

Descrizione

È con piacere che salutiamo la pubblicazione di un nuovo studio di Mario Ferruccio Belli, giornalista e voce autorevole nel racconto della storia di Cortina d’Ampezzo. Un lavoro dedicato agli anni cruciali dal 1917 al 1945, che videro il passaggio dall’amministrazione austriaca a quella nazionale con la nascita di istituzioni, strutture ed eventi che avrebbero segnato e incoraggiato lo sviluppo turistico della Regina delle Dolomiti.
Una piccola storia nella grande storia che sconvolse e coinvolse l’Europa – e il mondo – dei totalitarismi e delle guerre su scala globale, precedenti un periodo di maggiore consapevolezza e di speranze. Un excursus interessante, con il pregio di offrire dati e spunti legati a un periodo storico travagliato, contrastato e ancora difficilmente affrontato: un modo utile per aprirsi alla riflessione, agevolati dall’analisi dei fatti accaduti.
Il ricchissimo contenuto è riportato nel sommario con titoli allusivi ed accattivanti.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 16.5 x 24 cm
Anno di pubblicazione

2017

Pagine

422

Rilegatura

brossura

1 recensione per Cortina d’Ampezzo 1917 – 1945

  1. 5 di 5

    Ho avuto modo di leggere il libro incuriosito dal titolo e dal periodo trattato che non era stato mai trattato da nessun altro scrittore prima. E’ stata una piacevole sorpresa per il tema innovativo e per la la scorrevolezza del testo. Conosco Cortina da tempo sia per frequentazioni invernali ma soprattutto estive. Leggendolo ho trovato una Cortina diversa e appassionante e ho colto il perchè di alcune scelte che dalle narrazioni di paese non avevo ancora compreso. Suggerisco la lettura a quelli che amano approfondire la storia descritta in modo obbiettivo.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *